CB1000 Hornet 2024

Sulla scia della pungente CB750 Hornet, che ha riportato in vita un nome storico per le naked Honda, una nuova Hornet di grossa cilindrata è pronta a spiegare le sue ali! Forte di un temperamento estetico aggressivamente minimalista, di un performante motore a 4 cilindri di derivazione Fireblade, di una ciclistica ad alte prestazioni e di un equipaggiamento raffinato, nasce la nuova Hornet 1000!

Attesissimo e dirompente. Così è stato il ritorno della Hornet nella gamma Honda. La naked bicilindrica 750 ha scavato un solco con il passato presentandosi sotto una veste inattesa, fatta di estrema leggerezza e agilità super, ma sempre fedele all’obiettivo di offrire prestazioni pungenti su strada. Per questo ha rapidamente scalato le classifiche di vendita, diventando la naked più venduta in Europa nel 2023 (dato aggiornato a fine agosto).

Per il 2024 la famiglia Hornet si espande, accogliendo non una, ma ben due nuove Hornet! Da un lato la nuova CB500 Hornet, porta di accesso alla gamma delle naked sportive Honda – ideale anche per i possessori di patente A2 – dall’altro la nuova CB1000 Hornet, che porta il livello di prestazioni a picchi mai raggiunti prima. Spinta dal motore a 4 cilindri in linea di 999 cc che equipaggiava la CBR1000RR Fireblade 2017-2019 e caratterizzata da una ciclistica rigorosa ma agile, la nuova “Hornet 1000” è la massima espressione del divertimento di guida, dal caotico traffico delle città alle tortuose strade di montagna.

Progettata e disegnata in Giappone, il suo look dalla doppia personalità è ispirato ai concetti di aggressività e purezza. Lo sguardo penetrante del gruppo ottico a LED sdoppiato, ma compatto, è seguito dal serbatoio scolpito, caratterizzato sui lati dai convogliatori a doppio strato, mentre la linea si assottiglia radicalmente verso il posteriore, con un “punto vita” stretto e il codino slanciato, tipico del muscoloso look Hornet. Il telaio in acciaio contribuisce alla resa estetica ma in modo discreto, e per questo è volutamente verniciato in nero, come il telaietto reggisella a traliccio.

Il grande potenziale dinamico della nuova CB1000 Hornet, unito alla compattezza delle dimensioni e allo stile puro ma aggressivo, ne fa una naked dalle grandi ambizioni, che rappresenta l’ideale passaggio alla categoria superiore per tutti quei motociclisti provenienti dalle medie cilindrate

Per il 2024 la nuova CB1000 Hornet sarà disponibile nelle seguenti colorazioni:

  • Grand Prix Red
  • Mat Iridium Gray Metallic
  • Pearl Glare White

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Motore 4 cilindri in linea, bialbero 16V, circa 150 CV, coppia oltre 100 Nm
  • Airbox posizionato superiormente, sistema di scarico 4-2-1
  • Acceleratore Throttle By Wire (TBW), 3 Riding Mode, Controllo di trazione HSTC multilivello, frizione assistita con antisaltellamento
  • Telaio in acciaio a doppia trave, doppia sezione, discendente
  • Forcella rovesciata Showa SFF-BP da 41 mm, regolabile in estensione e precarico
  • Ammortizzatore Showa regolabile, forcellone a bracci differenziati con Pro-Link
  • Pinze a 4 pistoncini con attacco radiale, dischi flottanti da 310 mm
  • Pneumatici 120/70 ZR17 anteriore e 180/55-17 posteriore
  • Display TFT a colori da 5” dotato di connettività Honda RoadSync
  • Luci full-LED, gruppo ottico anteriore sdoppiato

Ultime dal blog