CRF1100L Africa Twin e Africa Twin Adventure Sports

EICMA 2023 segna il debutto in pubblico anche delle rinnovate Africa Twin. Per il 2024, le ammiraglie adventure di Honda – la CRF1100L Africa Twin e la CRF1100L Africa Twin Adventure Sports – sono state oggetto di un sostanzioso aggiornamento che ha portato ad un aumento delle prestazioni, al miglioramento del comfort, ad un equipaggiamento di serie più ricco e ad un ulteriore passo in avanti in termini di piacere di guida e divertimento.

L’apprezzatissimo bicilindrico parallelo di 1.084 cc per il modello 2024 offre un incremento delle prestazioni, con più coppia e potenza ai bassi e medi regimi. La potenza massima rimane di 102 CV ma l’aumento del 7% della coppia massima porta il propulsore ad erogare 112 Nm di picco a 5.500 giri/min.

Il cambio DCT è stato rivisto per sfruttare appieno l’aumento di prestazioni, con scalate che avvengono a un regime superiore, con una migliorata funzione di riconoscimento delle curve e con un rilascio delle frizioni ancor più progressivo che facilita le partenze e le manovre a bassa velocità.

La CRF1100L Africa Twin – versione più orientata al fuoristrada – mantiene le ruote nelle misure 21” ant e 18” post. (ora però di tipo tubeless) ed è disponibile per la prima volta in due versioni: la standard, con sospensioni Showa meccaniche, e la “ES”, con sospensioni elettroniche Showa EERA™ (Electronically Equipped Ride Adjustment). Per rendere più confortevoli le lunghe percorrenze su strada, sulla ridisegnata ed aggressiva carena, si trova il nuovo parabrezza maggiorato regolabile su 5 livelli.

La CRF1100L Africa Twin, con sospensioni meccaniche, è disponibile in Italia nella sola colorazione ‘Grand Prix Red’ e solo con cambio manuale a 6 rapporti. La CRF1100L Africa Twin ES, con sospensioni elettroniche, è invece disponibile in Italia sia con cambio manuale che con cambio DCT ma non nella colorazione rossa. Monta di serie, inoltre, le manopole riscaldabili e la presa 12V.

Sulla CRF1100L Africa Twin Adventure Sports il cambiamento più evidente è l’aggiornamento dell’avantreno con il nuovo cerchio anteriore da 19“, con pneumatico radiale 110/80 e la riduzione di 20 mm della corsa delle sospensioni elettroniche di serie Showa EERA™, accorgimenti che conferiscono maggiore dinamismo alla guida su strada senza intaccare la capacità di affrontare gli sterrati.

Progettata per coprire lunghe distanze, la CRF1100L Africa Twin Adventure Sports ha subito una profonda rivisitazione di cupolino e carena, con vantaggi aerodinamici in termini di protezione e comfort. Confermato il parabrezza regolabile su 5 livelli mentre è nuova la sella, ora con uno strato extra di uretano a densità ottimizzata che, grazie all’8% in più di superfice di seduta, riduce l’affaticamento durante i lunghi viaggi.

Ultime dal blog